[Ebook] La gestione dei rischi operativi della Supply Chain

 

EXECUTIVE SUMMARY

Le sfide legate alla sicurezza sono tra quelle più difficili da fronteggiare per i supply chain manager. Le minacce sono molteplici, multiformi, potenzialmente distruttive, spesso impossibili da prevedere.
Conciliare performance, qualità e controllo, sempre riducendo i costi e gestendo i rischi: questo è, oggi, il paradosso che tutti i supply chain manager devono risolvere.
Missione impossibile? Certo parliamo di un risultato che non è facile da raggiungere, a priori.

 

METODOLOGIA DELL'INDAGINE

L’indagine Generix Group è stata gestita online in autonomia.
Hanno partecipato 145 aziende europee, di cui una su quattro sviluppa più del 50% della sua attività all’internazionale ed il 38% tra il 10% ed il 50%. Le aziende del settore della grande distribuzione/retail e del commercio all’ingrosso rappresentano il 24% delle imprese intervistate. L’agroalimentare e la produzione dei beni di consumo insieme totalizzano il 18,4% delle aziende coinvolte e l’industria il 12,6%. I due terzi delle aziende gestiscono più di un milione di colli l’anno (il 14% più di dieci milioni). Quattro aziende su dieci gestiscono volumi superiori a 100.000 tonnellate l’anno (il 10% più di dieci milioni di tonnellate).

Compila il modulo per ricevere il documento via e-mail

CONDIVIDI


SOMMARIO E-BOOK

1. Le sfide dei Supply Chain manager

  • Migliorare la performance, diminuire i costi, gestire i rischi operativi
  • Aumentare il tasso di servizio e la soddisfazione del cliente
  • Guadagnare in flessibilità e agilità

2. Quali sono i rischi operativi per la Supply Chain?

  • L’indisponibilità del sistema informativo
  • I problemi con i fornitori
  • L’imprevedibilità dei picchi di volume

3. Come ci si puo' proteggere al meglio?

  • Raccogliere e condividere le informazioni corrette
  • Analizzare i rischi operativi ed ottimizzare i processi di gestione della crisi
  • Elaborare un piano di continuità delle attività